Mobirise

Carcinoma del Colon Retto

Il carcinoma del colon retto, della cervice uterina e della mammella sono tre dei principali tumori che colpiscono la popolazione italiana. La loro storia naturale, però, può essere modificata dai programmi di screening, che rappresentano quindi un vero e proprio investimento per la salute.
Il carcinoma del colon retto (CCR) è una malattia “importante” in termini di salute pubblica:
è la seconda neoplasia più frequente nelle donne e la terza nei maschi. In entrambi i sessi rappresenta la seconda causa di morte per tumore. Il 90% delle persone si ammala dopo i 50 anni.
Lo screening con il test per la ricerca del sangue occulto fecale è associato a una riduzione della mortalità per tumore colorettale di almeno il 20%.
Rispetto a quello citologico e mammografico lo screening CCR è quello più recente a livello nazionale. E sta vedendo una forte espansione, con più di 50 programmi attivi e altri di imminente apertura.
Lo screening CCR presenta alcune particolarità rispetto agli altri due: è rivolto anche ai maschi e può essere attuato con due diversi test di screening.

Descrizione sintetica del programma di Screening
- L’intervallo di screening è biennale.
- La popolazione da sottoporre allo screening è rappresentata dai cittadini residenti
    nell’ASL Napoli 2 Nord di età compresa tra 50 e 74 anni.
- L’offerta dello screening è il test per l’esame del sangue occulto nelle feci
   (test immunologico - FOBT su campione unico).

La popolazione bersaglio è di circa 289.000 persone (140.124 uomini e 149.369 donne - Fonte dati: ISTAT.

Consegna dei Kit agli assistiti
I Kit vengono consegnati dai MMG o dai Distretti Sanitari della ASL Napoli2 Nord che invita l’assistito al ritiro del kit inviando una comunicazione postale.

Restituzione dei Kit usati
I Kit possono essere restituiti presso il Distretto Sanitario di appartenenza dell’assistito.
Address

Via Lupoli,27 
80027 Frattamaggiore (NA)

Contacts

Email: supporto.screening@
             aslnapoli2nord.it
 
Tel. 081 1884 1234